Immagine 04 Cuori Evasioni dentro e fuori la mia cucina Immagine 04 Cuori

sabato 23 aprile 2016

Spumone alle fragole... non un gelato, ma quasi!

Ricetta riadattata per il Kenwood - Riciclo albumi  - senza gelatiera


Girando per il web, mi sono imbattuta in questa ricetta dove sono utilizzati gli albumi e, siccome ne avevo alcuni in frigo da un paio di giorni che non sapevo come smaltire, me la sono copiata. In realtà trattasi di una ricetta per il Bimby, che io non possiedo, perciò l'ho riadattata per il Kenwood, ottenendo un buon risultato. Si tratta di un dessert semplice, con pochissimi ingredienti, veloce e genuino, oltre che buono. L'importante è che le fragole siano belle saporite, gustose e molto fredde. Non contiene grassi...solo zucchero, molto somigliante a un gelato se, come consiglio, viene fatto raffreddare bene in freezer. Il bello però, è che rimane sempre soffice e arioso e, anche se molto freddo, non congela e non si ammassa.  
Si può realizzare anche con altri tipi di frutta, come le pesche. Proverò.

Aggiornamento del 18 Luglio 2016:

L'ho realizzato anche con le Albicocche: vedere Qui

Spumone alle fragole 

Spumone alle fragole col Kenwood  (con le Albicocche: vedere Qui)

Ingredienti:
  • 300 gr di fragole dolci lavate, mondate e semicongelate
  • 2 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai di zucchero vanigliato
  • 110 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento:
  • Poichè i miei albumi stazionavano in frigo già da due giorni, ho preferito pastorizzarli e ho proceduto come per una meringa svizzera, mettendoli in pentolino insieme allo zucchero e portandoli a 60° su fuoco dolce, sempre mescolando con una frusta. Attenzione a non farli rapprendere! Appena raggiungono la temperatura levarli immediatamente dal fuoco.   Lasciare raffreddare.


  • Nel frattempo, mettere le fragole in un mixer insieme al succo di limone e allo zucchero vanigliato. Ridurre in purea.


  • Trasferire la purea nella ciotola della planetaria e aggiungervi gli albumi pastorizzati. Montare la frusta e azionare alla massima velocità per qualche minuto fin quando si formerà una bella spuma gonfia e stabile.




  • Ho provato a inserire la spuma nella sac a poche con bocchetta rigata, ci ho riempito una coppetta e questo è il risultato 

Spumone gelato alle fragole col Kenwood
Spumone alle fragole servito subito

  • E' buona, ma lo è molto di più se viene trasferita in una vaschetta, passata eventualmente in abbattitore, se lo si possiede, altrimenti non importa, e conservata in freezer fino al giorno successivo. Quando è ben fredda il gusto ne guadagna molto, si stempera il dolce e somiglia più a un gelato. La consistenza è eccezionale. perchè resta sempre bella soffice e ariosa. Sicuramente da rifare e provare anche con altri tipi di frutta.
  • Servire in coppette ghiacciate, decorando a piacere con pezzetti di fragole fresche e ciuffetti di menta o melissa (io ho usato la melissa del mio giardino)

Spumone alle fragole col Kenwood
Spumone alle fragole dopo una notte in freezer




Realizzato da voi


La mia amica Marzia Giustiniani l'ha rifatta e le è piaciuta parecchio. Ecco la sua foto:



Questa invece è quella realizzata da Nanda Bettini che mi ha inviato la sua foto. Brava e complimenti, sembra venuta proprio bene!




Aggiornamento del 18 Luglio 2016: L'ho realizzato anche con le Albicocche: vedere Qui


Immagine 04 Cuori  Alla prossima "Evasione"... sarà dolce o salata?   Immagine 04 Cuori



  Se trovi interessanti le mie ricette, Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle  novità del mio blog. Allora clicca qui: "Dolci" Evasioni e spunta la voce "Mi piace"  Grazie!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...